Emilia Clarke Universo Marvel

Ieri la grande notizia: Emilia Clarke è ufficialmente entrata a far parte dell’Universo Marvel.

L’attrice, nota soprattutto per aver prestato il volto a Daenerys Targaryen nello show Il Trono di Spade – ma anche per il ruolo di Qi’ra in Solo: A Star Wars Story – si unirà a Samuel L. Jackson, Ben Mendelsohn, Kingsley-Ben Adir e alla new entry Olivia Colman nel cast della serie Secret Invasion.

Dello show sappiamo solo ciò che proviene dall’omonima serie a fumetti. Per chi non la conoscesse, ricordiamo che nell’arco narrativo in questione gli Skrull sfruttano la loro abilità di mutaforma per invadere silenziosamente la Terra, sostituendosi così agli umani e persino ai supereroi più noti e potenti del pianeta. A guidarli è la loro Regina, la potentissima Veranke, che si infiltra sul nostro pianeta assumendo le sembianze di Jessica Drew alias Spider-Woman.

Dunque, chi potrebbe verosimilmente interpretare Emilia Clarke nella serie? Ovviamente, considerando la sua fama, ha senso supporre che il suo possa essere un ruolo centrale. E a tal proposito CB suggerisce tre ipotesi decisamente interessanti e altrettanto plausibili.

La regina Veranke

Essendo la Regina degli Skrull uno dei personaggi più importanti dell’arco narrativo dei fumetti, ha senso supporre che i Marvel Studios siano intenzionati ad avere una star del calibro di Emilia Clarke nei suoi panni. Certo, questo significherebbe che l’attrice avrà potenzialmente vita breve all’interno del MCU, ma senz’altro l’ipotesi è assolutamente valida.

Jessica Drew / Spider-Woman

Come già detto, gli Skrull invadono la Terra sfruttando la loro capacità di assumere perfettamente le sembianze degli esseri umani. Li abbiamo visti farlo in Captain Marvel, dove uno di loro riesce ad ingannare Yon-Rogg fingendosi Carol Danvers e abbiamo scoperto che persino in Spider-Man: Far From Home gli stessi Nick Fury e Maria Hill erano impersonati da Talos e sua moglie. Sapendo dunque che nei fumetti Veranke sceglie di “interpretare” Jessica Drew per infiltrarsi sulla Terra e sapendo che Olivia Wilde è al lavoro su uno standalone dedicato proprio a Spider-Woman, non sarebbe improbabile scoprire che l’eroina verrà introdotta nel MCU proprio in questo modo. E in tal caso, il futuro di Emilia Clarke nel franchise si rivelerebbe davvero roseo e longevo.  

Abigail Brand

Uno dei personaggi centrali della serie a fumetti Secret Invasion è Abigail Brand, agente segreta metà mutante e metà aliena che nell’arco narrativo in questione lavora per lo S.W.O.R.D., del quale diventerà in seguito comandante agli ordini di Carol Danvers. Essendo uno dei personaggi più amati dei fumetti per via dei suoi modi cinici, ironici e il carattere autoritario ed eccentrico, ha senso supporre che gli Studios vogliano offrire il ruolo ad un volto altrettanto apprezzato. E la star de Il Trono di Spade potrebbe essere il loro pezzo da novanta.  

Voi cosa ne pensate? Vi sembrano supposizioni attendibili o avete altre ipotesi per il futuro di Emilia Clarke nell’Universo Marvel?

Foto: HBO

© RIPRODUZIONE RISERVATA