Il Trono di Spade

Se è vero che il finale de Il Trono di Spade ha risposto a parecchi dei quesiti che ci eravamo posti nel corso di 8 stagioni, è altrettanto vero che dopo la sua messa in onda, molti altri misteri e interrogativi si sono prepotentemente fatti strada nelle menti dei fan della saga.

E una delle tante domande che attanagliano il pubblico riguarda il destino di Drogon. O meglio: dov’è andato e cosa ha fatto dopo essere volato via con il corpo di Daenerys?

Chiaramente, non avremo mai una risposta ufficiale, a meno che George R. R. Martin non decida di rivelarlo nel suo romanzo conclusivo. Ma fortunatamente, in nostro aiuto è accorsa un’esperta di antropologia forense che ha tentato di spiegare il comportamento di Drogon basandosi sugli studi condotti sulle specie animali conosciute. Ovviamente, non i draghi.

Intervistata dal The Huffington Post UK, la dottoressa Carolyn Rando ha spiegato che la creatura potrebbe aver mangiato il corpo di Daenerys. Ecco le sue parole:

«Potrebbe averla mangiata? Si tratta certamente di una possibilità. Probabilmente la cosa succede più spesso di quanto crediamo, anche con gli animali domestici. Osservando i casi studiati, notiamo che si tratta di condizioni molto specifiche. È accaduto a persone che vivevano da sole, che avevano pochi amici o parenti a fargli visita, morte per cause naturali e con degli animali domestici che non avevano modo di uscire. Cose del genere. C’è stato un caso in cui hanno addirittura mangiato l’intero corpo del loro padrone, che però non è una cosa molto comune. Quello che si nota in questi casi, è che prima gli animali domestici consumano tutto il loro cibo, e poi eventualmente passano ad altro. Comunque, Drogon ha avuto dei comportamenti simili a quelli che di solito hanno gli animali dopo la scomparsa dei loro padroni, come ad esempio avvicinarsi a loro, leccarli o dargli dei colpi. Tendenzialmente li leccano, poi se c’è del sangue è molto più probabile che arrivino a mangiarli.»

Insomma, non abbiamo alcuna certezza in proposito, visto che Drogon è una creatura mitologica e – per quel che ne sappiamo – potrebbe anche aver scavato una fossa e piazzato una lapide in onore di Dany. Ma in base agli ultimi comportamenti avuti nella serie, sembra che il suo modo di ragionare sia molto simile a quello degli animali domestici: è possibile che abbia realmente mangiato il corpo di sua madre, considerando anche la massiccia presenza di sangue. Voi cosa ne pensate?


A chi non vede l’ora di veder proseguire le vicende de Il Trono di Spade sul piccolo schermo, ricordiamo che la serie ha generato diversi spin-off attualmente in lavorazione. Il primo ad approdare su HBO sarà il prequel House of the Dragon, che seguirà gli eventi raccontati da Fire & Blood, libro di George R.R. Martin dedicato alla storia della Casa dei Draghi.

Nel cast troviamo anche Olivia Cooke come Alicent Hightower, figlia di Otto Hightower e donna più avvenente dei Sette Regni. Allevata nella Fortezza Rossa accanto al re e alla sua cerchia più stretta, può vantare sia una grazia cortese che un certo acume politico. Ad interpretare suo padre sarà invece Rhys Ifans. Tra gli altri nomi, Paddy Considine nei panni di Viserys I Targaryen, Emma D’Arcy in quelli di Rhaenyra Targaryen, Matt Smith nel ruolo di Daemon Targaryen, Steve Toussaint come Corlys Velaryon, Eve Best nelle vesti di Rhaenys Velaryon, Sonoya Mizuno che sarà Mysaria, Fabien Frankel nel ruolo di Criston Cole ed infine Graham McTavish, che interpreterà un personaggio ancora avvolto dal mistero.

Composta da dieci episodi e diretta da Miguel Sapochnik, già regista di diverse puntate de Il Trono di Spade, la prima stagione sarà ambientata 300 anni prima della serie madre e ripercorrerà tutte le tappe più importanti dell’ascesa al potere della dinastia Targaryen, divenuta poi la più potente di Westeros.

© RIPRODUZIONE RISERVATA