L’inaspettata comparsa di Loki nello spot del Super Bowl è stata molto breve e fugace, ma sufficiente a rivelare ai fan un dettaglio sulla serie Disney+ parecchio interessante: il personaggio di Tom Hiddleston verrà probabilmente imprigionato dalla TVA, come anticipa il logo presente sull’uniforme che indossa nelle prime immagini.

La cosiddetta Time Variance Authority dei fumetti è un’organizzazione incaricata di monitorare le timeline alternative nel Multiverso, intervenendo su quelle più pericolose mediante dei cloni artificiali chiamati Chronomonitor. Ha perfettamente ha senso che la TVA abbia imprigionato Loki, visto che il Dio dell’Inganno si servirà del Tesseract recuperato durante Avengers: Endgame per spostarsi nelle varie realtà ed alterarle a proprio piacimento.

E come saprà bene chi conosce i comics, un personaggio strettamente legato all’organizzazione è Kang il Conquistatore, il quale possiede proprio l’abilità di viaggiare nel tempo. Avevamo già parlato di lui per via una teoria nata grazie ad una misteriosa frase pronunciata da Iron Man, il quale aveva detto, riferendosi agli eventi di Endgame: “Se scombussoli il tempo, poi il tempo ti scombussolerà indietro”.

Un dettaglio che aveva spinto molti a sospettare che sarebbe stato proprio Kang uno dei prossimi villain dell’UCM. Ipotesi che, tuttavia, all’epoca non era sostenuta da ulteriori evidenze, ma che oggi potrebbe avvicinarsi sempre più alla realtà, considerando il debutto della TVA. Voi cosa ne pensate? Potrebbe essere proprio lui l’antagonista di Loki?

© RIPRODUZIONE RISERVATA