stranger things eleven

Le cose a Hawkins sembrano mettersi molto male. Sono in corso le riprese di Stranger Things 4, per la quale ancora non c’è una data di uscita ma da quanto filtra sarà una stagione ricca di dramma e pericoli. Dopo la divulgazione di alcune foto dal set, poche settimane fa è stato ipotizzato che il finale dello show possa essere particolarmente triste e oggi le cose non sembrano migliorare.

La serie Netflix ideata dai Duffer Brothers ci ha abituati a grossi colpi di scena come la morte del personaggio di Sean Astin e molto altro visto nelle prime tre stagioni. Nella quarta in arrivo, pesantemente ritardata a causa della pandemia da Covid-19, sembra a vedersela brutta sarà soprattutto il personaggio di Eleven.

In alcune foto del set ottenute da Page Six, si può infatti vedere un manichino con le sembianze di Millie Bobby Brown portato via su una barella da alcuni paramedici. Viene riferito anche che nella scena sono previsti anche poliziotti e vigili del fuoco di Hawkins e che il tutto avrebbe a che fare con l’esplosione di un edificio.

QUI LE FOTO DAL SET

Nel teaser trailer fatto uscire alcune settimane fa, si era già intuito che la nuova stagione di Stranger Things metterà a dura prova Eleven e il gruppo di amici. I fan sono ora liberi di far volare la fantasia: saranno i poteri di Undici a far saltare in aria l’edificio? Oppure c’è di mezzo una creatura del Sottosopra, per una scena di forte impatto come quella dell’ospedale nella scorsa stagione?

La parte più difficile sarà aspettare che venga finalmente resa nota una data di uscita. Per ora, i fan dovranno accontentarsi di queste foto dal set e delle notizie ufficiali sui nuovi personaggi che si sono aggiunti a Stranger Things.

Leggi anche: il finale dello show possa essere particolarmente triste

Foto: Netflix

© RIPRODUZIONE RISERVATA