the witcher blood origin

Nuovo arrivo nel cast di The Witcher: Blood Origin. Netflix ha infatti annunciato che l’attrice Michelle Yeoh si è unita al prequel della celebre saga portata sul piccolo schermo da Henry Cavill (di cui potete vedere QUI il teaser trailer della seconda stagione).

La Yeoh è notissima al grande pubblico del cinema e della tv: ha recitato in film di successo come La Tigre e il Dragone e il suo sequel Crouching Tiger, Hidden Dragon: Sword of Destiny, Memoria di una Geisha e La mummia – La tomba dell’Imperatore Dragone. Inoltre, ha fatto parte dell’MCU in due occasioni: la prima con una piccola parte nei Guardiani della Galassia Vol.2, dove interpreta Aleta Ogord, vecchio membro della squadra di Yondu; a settembre invece sarà tra i protagonisti di Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli nel ruolo di Jiang Nan. Infine, in futuro la vedremo anche negli attesissimi sequel di Avatar diretti da James Cameron.

Per The Witcher: Blood Origin, invece, interpreterà Scían, l’ultima sopravvissuta di una tribù di elfi nomadi. Imbattibile con la spada e provata da un passato duro e pieno di dolore. Quando si presenta la possibilità di recuperare una spada sacra, sottratta con mezzi indegni alla sua decaduta tribù, si lancia in una quest mortale che cambierà le sorti dell’intero continente.

Michelle Yeoh. Credits: Roy Rochlin/Getty Images
Michelle Yeoh. Credits: Roy Rochlin/Getty Images

Ricordiamo che The Witcher: Blood Origin è una serie prequel da sei episodi ambientata 1.200 anni prima degli eventi raccontati nella serie Netflix con Henry Cavill. Lo show, composto da sei episodi, oltre ad esplorare la civiltà elfica prima della sua caduta, racconterà l’origine del primissimo Witcher e gli eventi che portarono alla “congiunzione delle sfere”, quando i mondi di mostri, uomini ed elfi si riunirono per diventare uno.

Declar de Barra lavorerà come showrunner oltre che come produttore esecutivo insieme a Lauren Schmidt Hissrich, mentre Andrzej Sapkowski – autore dei romanzi – sarà consulente creativo della serie. Recentemente, è stato annunciato che nel cast ci sarà anche Laurence O’Fuarain (Il Trono di Spade, Vikings, Void), che reciterà nel ruolo di Fjall.

Foto: Netflix

Fonte: Variety

© RIPRODUZIONE RISERVATA