Martin Lawrence è uno degli attori più famosi degli ultimi tempi.

Nato a Francoforte il 16 aprile del 1965, ha 56 anni.

Pur essendo di origine tedesca, Martin è cresciuto negli USA, precisamente nel Maryland. La sua carriera cominciò negli anni ’80, recitando in diversi film, ma non solo. Egli infatti, è famoso anche nelle vesti di doppiatore.

Il suo profilo Instagram ufficiale è @martinlawrence, dove ha più di 8,2 milioni di followers.

Martin Lawrence film

  • Fa’ la cosa giusta, con la regia di Spike Lee (nel 1989)
  • Il principe delle donne, con la regia di Reginald Hudlin (nel 1992)
  • Bad Boys, con la regia di Michael Bay (nel 1995)
  • La linea sottile tra odio e amore, con la regia di Martin Lawrence (nel 1996)
  • Niente da perdere, con la regia di Steve Oedekerk (nel 1997)
  • Life, con la regia di Ted Demme (nel 1999)
  • Da ladro a poliziotto, con la regia di Les Mayfield (nel 1999)
  • Big Mama, con la regia di Raja Gosnell (nel 2000)
  • Lo scroccone e il ladro, con la regia di Sam Weisman (nel 2001)
  • Black Knight, con la regia di Gil Junger (nel 2001)
  • National Security – Sei in buone mani, con la regia di Dennis Dugan (nel 2003)

Ma anche:

  • Bad Boys II, con la regia di Michael Bay (nel 2003)
  • Un allenatore in palla, con la regia di Steve Carr (nel 2005)
  • FBI: Operazione tata, con la regia di John Whitesell (nel 2006)
  • Svalvolati on the road, con la regia di Walt Becker (nel 2007)
  • In viaggio per il college, con la regia di Roger Kumble (nel 2008)
  • A casa con i miei, con la regia di Malcolm D. Lee (nel 2008)
  • Il funerale è servito, con la regia di Neil LaBute (nel 2010)
  • Big Mama – Tale padre, tale figlio, con la regia di John Whitesell (nel 2011)
  • Beach Bum – Una vita in fumo, con la regia di Harmony Korine (nel 2019)
  • Bad Boys for Life, con la regia di Adil El Arbi e Bilall Fallah (nel 2020)
© RIPRODUZIONE RISERVATA