Visto il successo della serie, la storia cinematografica di Assassin’s Creed non poteva limitarsi al cortometraggio Lineage, uscito ormai un anno fa. Secondo Variety, Sony Pictures sarebbe, infatti, in trattative con lo sviluppatore di videogiochi Ubisoft per l’acquisto dei diritti di Assassin’s Creed. L’accordo sembra essere stato raggiunto e, nel caso in cui venisse confermato, potrebbe portare alla realizzazione di una vera e propria serie cinematografica basata sulla lotta tra Assassini e Templari dell’ormai popolarissima saga (con oltre 30 milioni di copie vendute) creata da Ubisoft nel 2007, il cui quarto capitolo, intitolato Assassin’s Creed Revelations, è previsto in uscita il prossimo 15 novembre per PlayStation 3 e Xbox 360.

Riuscito mix tra azione e avventura, Assassin’s Creed ruota attorno a Desmond Miles, un ragazzo che si trova invischiato in una lotta secolare per il potere, che vede contrapposto l’ordine dei Templari e la setta degli Assassini. L’intera trama della serie si sviluppa nel corso di epoche storiche differenti: grazie a un macchinario chiamato Animus, infatti, Desmond può rivivere i ricordi dei suoi antenati Assassini, scoprendo così, capitolo dopo capitolo, i misteri riguardanti questa faida che si protrae dalla Terza Crociata.In attesa di una conferma ufficiale dell’accordo tra Sony e Ubisoft, potete iniziare a prepararvi per l’uscita cinematografica di Assassin’s Creed guardando i tre cortometraggi di Assassin’s Creed – Lineage.

Leggi il nostro speciale I videogame invadono Hollywood

(Fonte: Variety)

© RIPRODUZIONE RISERVATA