Dopo La casa buia di Dennis Lehane, dal quale è tratta la sua acclamata opera prima Gone, Baby, Gone (nelle nostre sale dal 4 aprile), sarà un altro romanzo a ispirare il secondo film da regista di Ben Affleck. Si tratta di The Blade Itself di Mark Sakey, i cui diritti sono già stati acquistati dall’attore-filmmaker, anche produttore della pellicola insieme a Sean Bailey. Il film – sceneggiato da Aaron Stockard (lo stesso autore del copione di Gone, Baby, Gone ) – racconterà la storia di due uomini, già amici di infanzia, che da ragazzi si danno al crimine insieme prima di prendere strade diverse. Quando si ritroveranno parecchi anni dopo saranno costretti a tenere sotto silenzio le malefatte del loro oscuro passato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA