Dopo anni di attese per via di continui rinvii, ecco finalmente il punto di svolta: Bohemian Rhapsody, biopic sull’iconico Freddie Mercury (leader dei Queen), si farà veramente, e a interpretarlo sarà il lanciatissimo Rami Malek, la star della serie tv cult Mr. Robot.

E se già questo basterebbe per accendere l’hype e l’euforia dei tanti fan del cantante, sappiate che in trattative come regista abbiamo niente di meno che Bryan Singer: proprio lui, l’autore dietro celebrati film come I soliti sospetti, L’allievo, e vari capitoli della saga degli X-Men.

Insomma, forse forse, il progetto sta finalmente andando nella direzione giusta, anche perché a scrivere la sceneggiatura sarà Anthony McCarten, già penna del pluripremiato e commovente La teoria del tutto. Siete pronti per un po’ di epica rapsodia a suon di pathos e chitarre elettriche?

Fonte: Deadline

© RIPRODUZIONE RISERVATA