Il fenomeno pop del momento, gli One Direction, alzano la voce anche negli States, dove settimana scorsa è uscito il loro primo film-concerto One Direction: This is Us, che ha debuttato al primo posto con 17 milioni di dollari. La pellicola ripercorre i momenti più entusiasmanti della boy band anglo-irlandese, composta da Niall Horan, Zayn Malik, Liam Payne, Harry Styles e Louis Tomlinson, diventati autentici idoli delle adolescenti. Peccato, però, che i 29 milioni conquistati dal film con protagonista il loro collega Justin BieberJustin Bieber: Never Say Never, siano ancora lontani, così come i 23 milioni di Michael Jackson: This is it (hanno fatto comunque meglio del flop Jonas Brothers: The 3D Concert, che aveva incassato 12 milioni di dollari).
Seconda posizione per Lee Daniel’s The Butler che, benché sceso dalla vetta, incassa 14,7 milioni di dollari alla sua terza settimana di programmazione. Medaglia di bronzo per Come ti spaccio la famiglia: la commedia con Jennifer AnistonJason Sudeikis incassa 12,6 milioni, arrivando così a superare i 100 milioni complessivi negli Stati Uniti.

Giù dal podio troviamo lo spin-off di Cars, Planes (7,7 milioni) che rimonta di una posizione rispetto alla settimana precedente. La sorpresa della setimana, però, è Instructions Not Included, commedia messicana a tinte drammatiche di Eugenio Derbez (Jack e Jill) che debutta in quinta posizione (7,5 milioni): la storia racconta di un padre che, dopo aver cresciuto da solo la propria figlia, deve affrontare l’improvviso ritorno della madre della bambina, che in passato aveva abbandonato.
Mantiene la sesta posizione lo sci-fi con Matt Damon e Jodie FosterElysium (6,3 milioni) mentre lo young adult Shadowhunters – Città di ossa (5,2 milioni) scende di ben quattro gradini rispetto alla settimana precedente. In caduta libera anche The World’s End (4,7 milioni) che perde anch’esso quattro posizioni, collocandosi ottavo, seguito dalla new entry Getaway: il thriller con Ethan Hawke e Selena Gomez debutta al nono posto con 4,5 milioni di dollari. Chiude infine la classifica il sequel Percy Jackson: Sea of Monsters con 4,4 milioni di dollari alla quarta settimana nelle sale.

Sotto la top ten americana completa dal 30 agosto al 1 settembre:

  1. One Direction: This is us (17 milioni di dollari; new entry)
  2. Lee Daniel’s The Butler (14,7 milioni di dollari; 74 milioni di dollari in tre settimane)
  3. Come ti spaccio la famiglia (12,6 milioni di dollari; 109,5 milioni di dollari in quattro settimane)
  4. Planes (7,7 milioni di dollari; 70,8 milioni di dollari in quattro settimane)
  5. Instructions Not Included (7,5 milioni di dollari; new entry)
  6. Elysium (6,3 milioni di dollari; 78,4 milioni in 4 settimane)
  7. Shadowhunters – Città di ossa (5,2 milioni di dollari; 22,6 milioni di dollari in due settimane)
  8. The World’s End (4,7 milioni di dollari; 16,5 milioni di dollari in 2 settimane)
  9. Getaway (4,5 milioni di dollari; new entry)
  10. Percy Jackson e il mare dei mostri (4,4 milioni di dollari; 54,9 milioni di dollari in 4 settimane)

Fonte: BoxOfficeMojo

© RIPRODUZIONE RISERVATA