Sono iniziate a Londra le riprese di Kick-Ass, pellicola ispirata al fumetto di Mark Millar che Matthew Vaughn ha sceeggiato e  prodotto e sta ora dirigendo nella capitale inglese. Ed è proprio lì che Nicolas Cage è stato avvistato con tanto di baffi occhiali e giornale da TheBadAndTheUgly . Nel film Cage interpreta un poliziotto impegnato in un’indagine che coinvolge pericolosi narcotrafficanti e che istruisce la sua figlia undicenne (Cloe Moretz) a diventare una spietata vigilante: «Interpreto il ruolo di un uomo che si chiama Damon», ha raccontato l’attore, «Damon è il padre di Mindy, che è una “Hit-Girl” e io sono un “Big-Daddy” e cerco di allenare mia figlia per farla diventare una supereroina». Protagonista del fumetto e del film è Dave Lizewski (Aaron Johnson), studente di college che decide di diventare un supereroe nonostante non possieda particolari doti. Per riuscire nell’intento si allenerà duramente e maschererà la sua vera identità con un costume da sub. La vita da paladino non sarà semplice e le cose si complicheranno ancor più quando una sua impresa finirà su YouTube e lui deciderà di aprire un account su MySpace, dove la gente potrà chiedere il suo aiuto. Un supereroe senza super poteri ma senz’altro al passo coi tempi…

Al.Za.

© RIPRODUZIONE RISERVATA