captain america

Si accende all’improvviso lo scontro tra Marvel e DC Comics. Nonostante nell’aria ci sia la possibilità di un cross over, uno dei suoi personaggi sulla cresta dell’onda ha attaccato il simbolo dell’MCU degli ultimi 13 anni: Captain America.

Parliamo di Peacemaker, il villain interpretato da John Cena in The Suicide Squad di James Gunn. Dall’account ufficiale del personaggio DC è partita un’invettiva contro l’eroe Marvel e il tutto è dovuto ad una particolare strategia di marketing. Sfruttando l’uscita della serie What if…?, i social media manager di HBO hanno pensato bene di lanciare qualche frecciatina alla controparte. 

Il tweet che più di tutti sta facendo rumore è questo: «E se… Captain america non fosse un enorme sfigato e fosse almeno 5 volte più forte? Sarebbe me».

Un’uscita chiaramente goliardica, nel pieno stile sbruffone di Peacemaker, apprezzato al fianco di Bloodsport e che avrà anche una sua serie spin-off. Non è finita qui, perché quando un fan gli ha detto che in realtà lui è molto meglio di Captain America, Peacemaker (o meglio il social media manager) ha rincarato la dose: «Weasel è meglio di Captain America… E hai visto quella cosa!».

L’ultimo tweet a tema è dedicato invece a James Gunn: «E se James Gunn avesse fatto un film con un anti-eroe bellissimo che ha problemi con la figura paterna ma che non ne é del tutto socialmente inconsapevole…Oh aspetta, l’ha fatto: sono io».

L’uscita di Peacemaker non è l’unica registrata nelle scorse ore, coincise con l’uscita del primo episodio di What if…? – che ha scatenato polemiche per via di un dettaglio social su Captain America. Anche dall’account della serie Harley Quinn è stata sfruttata l’occasione per un po’ di sana ironia: «E se… Batman lo facesse davvero?». Qui il riferimento è alla polemica degli autori dello show animato per adulti con Kaley Cuoco, che si è visto negare una scena di sesso orale tra il Pipistrello e Catwoman

Oppure no, visto che in un successivo tweet sugli stessi toni, “Harley Quinn” ha scritto: «Intendevo dire lasciare Gotham, dai!». HBO qui si è davvero scatenata, sfruttando questa trovata di comunicazione per farsi beffe della controparte, una modalità che ricorda gli anni pubblicitari dello scontro diretto tra Pepsi e Coca-Cola.

Foto: Marvel Studios

© RIPRODUZIONE RISERVATA