A pochi giorni dal 9 ottobre, data del lancio americano della nona serie di CSI, William Petersen, alias lo storico investigatore capo Gil Grissom, ha rilasciato a TV Guide un’intervista che lascia aperta la prospettiva di un futuro approdo cinematografico della popolarissima serie. Petersen che dopo otto anni si congederà dal suo pubblico nella decima puntata (in onda l’11 dicembre), ha detto che il suo abbandono non sarà dovuto alla morte, proprio per salvare il suo personaggio in vista di un futuro sbarco dell’intero cast sul grande schermo. Sviluppi che comunque non toccano ancora direttamente il pubblico italiano, visto che da noi stanno ancora andando in onda su Fox Crime gli episodi inediti dell’ottava serie.

Da.Mo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA