Dopo quasi 50 anni di onorata, e pluripremaita, carriera (ricordiamo gli Oscar vinti per Kramer contro Kramer e per Rain Man), Dustin Hoffman ha deciso di fare il grande passo e passare dietro la macchina da presa. Il suo esordio cinematografico, previsto per il 2012, sarà con il film Quartet, tratto dall’omonima opera teatrale di Ronald Harwood, che è anche uno degli sceneggiatori del film.

Hoffman ha già deciso e scritturato i protagonisti principali: Maggie Smith, Billy Connolly, Tom Courtenay, Pauline Collins, Sheridan Smith e Michael Gambon.

Quartet, che verrà girato nei prossimi mesi in Inghilterra, nei dintorni di Buckinghamshire, racconta la storia di Wilf (Billy Connolly), Reggie (Tom Courtenay) e Cissy (Pauline Collins), amici di vecchia data e cantanti lirici che vivono in una casa di riposo per cantanti d’opera. Quando anche Jean Horton (Maggie Smith), famosissima cantante nonché ex moglie di Reggie, si trasferisce nella struttura, i quattro decidono di riformare il quartetto, che li aveva portati al successo, per organizzare un grande concerto. (Foto Getty Images)

(Fonte: Collider)

© RIPRODUZIONE RISERVATA