La notizia era stata diffusa diversi mesi fa, ora si sa con certezza che Dylan Dog (titolo americano: Dead of Night), il film tratto dal fumetto nato nel 1986 dalla penna di Tiziano Sclavi, verrà distribuito nell’autunno del prossimo anno e l’anteprima mondiale avrà luogo proprio nel nostro Paese, per onorare un personaggio nostrano che è diventato un fenomeno inossidabile: tuttoggi, infatti, sono ancora 880 mila le copie vendute ogni mese in 17 paesi, tradotte in altrettante lingue. L’agenzia Copyright Promotions sta già mettendo a punto il piano licensing per il lancio del film: verrà creata una linea corredo scuola per la Pigna e una serie di accendini raffiguranti Dylan Dog per la Tobacco. Il film, diretto da Kevin Munroe (TMNT), prevede un budget fra i 30 e i 50 milioni di dollari e il ruolo del protagonista sarà affidato al giovane Brandon Routh, il Superman di Superman returns. Nella vicenda, ambientata nella New York odierna e non più nella Londra di Sclavi, il celebre investigatore torna a indagare dopo essere stato contattato da una donna che afferma di aver visto il padre brutalmente assassinato da una misteriosa creatura.

Iv.Ro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA