E chi ha detto che quelle belle sono senza cervello? Considerata una delle donne più sexy del pianeta, Scarlett Johansson abbandona temporaneamente la veste di attrice per debuttare alla regia con Summer Crossing, adattamento cinematografico del primo romanzo di Truman Capote, perduto per quasi mezzo secolo e successivamente ritrovato e pubblicato. Terminate le riprese di The Avengers, dove l’attrice vestirà la tuta aderente di Vedova Nera al fianco dei supereroi Marvel, Scarlett ha compiuto una scelta coraggiosa intraprendendo una strada già battuta da diversi suoi colleghi come Ben Affleck e James Franco. Ma per chi pensa che questa sia la sua prima volta dietro la macchina da presa dovrà ricredersi. L’attrice, infatti, ha già firmato nel 2009 la regia e la sceneggiatura del cortometraggio These Vagabond Shoes, dove osserviamo Kevin Bacon passeggiare per New York alla ricerca di un Nathan’s Famous hot dog da gustarsi su un pontile. Secondo Scarlett il corto sarebbe dovuto essere incluso in New York, I Love You, film composto da diversi episodi sul tema dell’amore ambientati nella Grande Mela, ma sarebbe stato scartato per le sequenze girate in bianco e nero.

Mentre Tristine Skyler è al lavoro sulla sceneggiatura, ecco una breve sinossi del film: “Ambientato a New York durante l’estate del 1945, il film segue le vicende di Grady, una spensierata donna di mondo costretta a prendere delle decisioni importanti sulla sua situazione sentimentale e sugli effetti che potrebbe avere sulle persone coinvolte”. Per il momento non è ancora chiaro se Scarlett Johansson prenderà parte al cast, magari interpretando anche la protagonista Grady, mentre le riprese del film dovrebbero iniziare la prossima estate. (Foto Kikapress)

Guarda il corto di Scarlett Johansson, These Vagabond Shoes

(Fonte: Variety)

© RIPRODUZIONE RISERVATA