Rivelatosi grazie ai marmorei addominali sfoggiati in 300 nei panni di re Leonida, lo scozzese 39enne Gerard Butler non si è più fermato. Infatti, dopo essere stato l’amore “fantasma” di Hilary Swank in P.S. I Love You (nella foto) e un simpatico avventuriero ne Alla ricerca dell’isola di Nim , lo vedremo coinvolto in altri, eterogenei progetti. RocknRolla di Guy Ritchie, in cui si muoverà nell’ambiente caro al regista inglese dei bassifondi londinesi; il thriller Game, che dipinge un futuro in cui alcuni uomini potranno controllarne altri online; la commedia The Ugly Truth, accanto a Katherine Heigl ( Molto incinta , 27 volte in bianco ); il drammatico Law Abiding Citzen in cui il regista Frank Darabont, dopo Le ali della libertà e Il miglio verde, affronta di nuovo il tema carcerario. Infine, e soprattutto, prenderà il posto che fu di Sean Connery ne Gli intoccabili, per indossare i panni dell’agente Jimmy Malone nel prequel The Untouchables: Capone Rising, in cui Brian De Palma ripercorrerà la storia di Al Capone dal momento del suo arrivo a Chicago e la sua ascesa al potere. Ancora ignoto il nome scelto per interpretare il boss mafioso che nel film del ’87 aveva il volto di Robert De Niro, anche se qualche tempo fa era circolato il nome di Nicolas Cage.

Ev. An.

© RIPRODUZIONE RISERVATA