Golden Globes 2020

Sarà un red carpet in nero, quello della 75esima cerimonia dei Golden Globes prevista il 7 gennaio. Come rivela il Morning Breath, infatti, molte delle attrici che sfileranno in passerella indosseranno degli abiti neri in segno di protesta contro le molestie sessuali e le disparità nell’industria hollywoodiana.

Stando alle fonti, l’idea sarebbe inizialmente nata da un piccolo gruppo di attrici, ma con l’espandersi del passaparola, sempre più donne hanno deciso di aderire all’iniziativa, e ad oggi, si contano all’appello già una trentina di celebrità, tra cui gran parte delle candidate.

Al momento non siamo in possesso di una lista ufficiale di coloro che aderiranno al piano, ma scorrendo le nomination di quest’anno, figurano nomi del calibro di Jessica Chastain, Meryl Steep, Michelle Williams, Margot Robbie, Saorsie Ronan, Emma Stone, Nicole Kidman, Susan Sarandon e Reese Witherspoon.

Fonte: MB via US

© RIPRODUZIONE RISERVATA