Sempre più Italia nella vita professionale di Francis Ford Coppola. Il cineasta italo-americano presiederà la giuria del primo HeArtBeats Venice Film Festival. Il concorso cinematografico per cortometraggi nato dalla collaborazione tra la manifestazione internazionale legata al mondo della cardiologia Venice Arrhythmias e l’associazione culturale Stalker. Il tema del neonato festival HAB è legato proprio al cuore, visto non solo come organo vitale e oggetto anatomico di un’analisi clinica o medica, ma rivisitato da un punto di vista più artistico ed emozionale.

A completare la giuria mista guidata da Coppola (attualmente impegnato nella promozione del film horror Twixt) ci saranno il regista e sceneggiatore pugliese dei successi cinematografici di Checco Zalone Gennaro Nunziate, il cineasta polacco Krzysztof Zanussi, il tecnico del suono premio Oscar Christopher Newman, il filmmaker Rafal Wieczynski, il direttore della rivista Wired Carlo Antonelli, lo scrittore italo-russo Nicolai Lilin e i cardiologi Antonio Raviele, Andrea Natale, A. John Camm, Douglas P.Zipes.

I dieci finalisti già selezionati concorreranno per il premio come Miglior cortometraggio e per il premio del pubblico (con voto dal web). HAB si terrà  dall’ 8 al 9 ottobre, alla Giorgio Cini Foundation sull’isola di San Giorgio Maggiore di Venezia. (Foto Getty Images)

Scopri tutto sul festival sul sito www.habfestival.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA