Warner Bros. ritirerà dal mercato tutti i Dvd e i Blu-ray della serie di Harry Potter il 29 dicembre 2011. Lo riporta l’agenzia di stampa Reuters. La stessa sorte sembra toccherà anche alle edizioni di Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 2, che usciranno negli Usa l’11 novembre e in Italia il 15 dello stesso mese. Mentre le copie digitali e il video-on-demand non verranno coinvolti. Dietro l’operazione potrebbe esserci una strategia simile a quella adottata da Disney, reduce dal recente successo della nuova release cinematografica de Il re leone 3D, che porterà alla riedizione sul grande schermo di altri titoli come Alla ricerca di Nemo e La Bella e la Bestia. Oppure, Warner potrebbe optare per l’ipotesi di ridistribuire l’intera saga in versione “restaurata”. Vi terremo aggiornati sugli sviluppi.

(Fonte: Reuters)

© RIPRODUZIONE RISERVATA