Un mito che non tramonta: a quasi trent’anni dalla sua morte, Alfred Hitchcock continua a stregare Hollywood. Con i suoi capolavori, certamente, ma anche con la sua straordinaria personalità. Oltre al remake de Gli Uccelli affidato a Martin Campbell, che dovrebbe vedere Naomi Watts nella parte che fu di Tippi Hedren, atteso nelle sale nel 2009, sono in cantiere altre due pellicole dedicate al maestro del brivido. Number 13, che dovrebbe essere completato già nel 2008, sarà ambientato sul set del suo ultimo e incompiuto film, teatro di intrighi e triangoli amorosi degni della migliore tradizione hitchcockiana. Dan Fogler, nei panni del grande regista, verrà diretto da Chase Palmer, che potrà contare su un cast in cui spiccano i nomi di Ewan McGregor e Ben Kingsley. Alfred Hitchcock Presents si concentrerà invece sulla tormentata lavorazione di Psycho (1960), con Anthony Hopkins che dovrebbe dividere la scena con Helen Mirren. Dietro la macchina da presa, Ryan Murphy, l’ideatore di Nip/Tuck, per un film in uscita a fine 2008.

© RIPRODUZIONE RISERVATA