Accipuffolina! Ultimamente abbiamo visto i Chipmunks (i tre scoiattolini Alvin, Simon e Theodore) diventare grandi star del cinema oltre che della musica, i robotici G.I. Joe prendere vita sul grande schermo, ma il ritorno dei «dolci, allegri scriccioli blu» (come cantava Cristina D’Avena in una delle tante sigle a loro dedicate) proprio non ce lo aspettavamo.
E invece ecco il primo puffo cinematografico, naturalmente in una veste tecnologicamente ammodernata, che combina animazione e computer graphic. Solo un piccolo assaggio del film d’animazione prodotto dalla Sony Pictures Animation/Columbia Pictures e diretto da Raja Gosnell, già regista di Scooby Doo e Beverly Hills Chihuahua, che porta per la prima volta sul grande schermo la serie animata nata nel 1958 dalle strisce a fumetti di Pierre Culliford, detto Peyo, e lanciata poi dalla Nbc nel 1981.
Della pellicola in realtà si sa piuttosto poco, se non che è stato scritto da J. David Stem e David Weiss, sceneggiatori di Shrek II e III, e che uscirà negli Stati Uniti il 17 dicembre 2010 (da noi invece dovrebbe arrivare proprio alla vigilia di Natale) nei cinema 3D e in quelli tradizionali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA