Iron Man 4

Dopo anni e anni nel MCU, alla fine in Avengers: Endgame è successo davvero: per battere Thanos una volta per tutte, Iron Man ha deciso d’indossare il Guanto dell’Infinito e portare a termine, a sua volta, il fatidico schiocco.

Nel giro di pochi secondi i nemici sono evaporati nel nulla. Ma dal canto suo, Tony Stark è stato sopraffatto dall’enorme potere delle Gemme, morendo poco dopo. Iron Man, il supereroe più celebre dell’Universo Cinematografico Marvel, nonché l’uomo che nel 2008 ha dato il inizio a tutto, è morto. Il suo destino era ormai inevitabile, così come lo era il dibattito nato poco dopo la sua uscita di scena: chi prenderà il suo posto? Ci sarà un altro Iron Man? Vedremo un nuovo personaggio pronto a tenere alto il suo nome?

Se state pensando tutti a Spider-Man, beh, sappiate che rimarrete delusi dalla scelta di Robert Downey Jr., che in tempi ancora non sospetti aveva dichiarato di vedere solo Ironheart come sostituta di Tony Stark

E qualche tempo dopo, come ormai sappiamo, tra la carrellata di show pensati appositamente per Disney+, i Marvel Studios hanno annunciato proprio lo sviluppo di una serie a lei dedicata. Che l’attore fosse già a conoscenza del progetto? O magari è stato Kevin Feige a farsi influenzare dalle sue dichiarazioni?

Per chi non conoscesse l’eroina dei fumetti, ricordiamo che Ironheart è l’alter ego di Riri Williams, una 15enne particolarmente geniale che grazie ai suoi studi d’ingegneria è stata in grado di costruire un’armatura come quella di Iron Man rubando dei materiali speciali dalla sua scuola. Successivamente, nei comics, la giovane diventa una sorta di pupilla di Tony, che decide di appoggiare la sua decisione di diventare una supereroina.

Subito dopo le dichiarazioni dell’attore, l’autrice di Ironheart, Eve Ewing, che lo aveva introdotto durante una serata di gala al Gene Siskel Film Center, aveva scritto su Twitter: «La vera notizia qui è che Robert Downey Jr. ha pubblicamente dichiarato in una stanza piena di gente che Ironheart dovrebbe entrare nel MCU. Subito dopo sono andata in sala stampa e ho detto: “Avete sentito, scrivetene tutti!”».

Insomma, il desiderio della sua autrice e dell’interprete di Tony Stark è in seguito stato esaudito! 

Quanto ai primi dettagli disponibili sullo show Disney+, ricordiamo che Riri Williams sarà interpretata da Dominique Thorne, attrice 24enne che finora ha all’attivo pochi lavori, ma tutti molto significativi per la comunità nera: If Beale Street Could Talk di Barry Jenkins e Judas and the Black Messiah di Shaka King. Nel ruolo di capo sceneggiatrice troviamo invece Chinaka Hodge, apprezzatissima poetessa e drammaturga statunitense che recentemente ha lavorato ad un episodio di Snowpiercer e ad uno di Amazing Stories, reboot dello show anni ’80 di Steven Spielberg prodotto da Apple TV+.

Ovviamente, vista la centralità di Tony Stark nella vita di Riri Williams, tutti si stanno chiedendo se la serie vedrà anche la partecipazione dello stesso Robert Downey Jr., che secondo le prime voci di corridoio potrebbe effettivamente entrare a far parte del cast nelle vesti di doppiatore. In sostanza, si suppone che il suo personaggio possa davvero tornare a far parte del MCU, ma sotto forma di un’intelligenza artificiale molto simile al J.A.R.V.I.S. di Paul Bettany e alla E.D.I.T.H. di Dawn Michelle King. Sarà davvero così? 

Oltre a Robert Downey Jr., nel cast di Endgame abbiamo visto anche Chris Evans (Steve Rogers / Capitan America), Mark Ruffalo (Bruce Banner / Hulk), Chris Hemsworth (Thor), Scarlett Johansson (Natasha Romanoff / Vedova Nera), Jeremy Renner (Clint Barton / Ronin / Occhio di Falco), Don Cheadle (James “Rhodey” Rhodes / War Machine), Paul Rudd (Scott Lang / Ant-Man), Brie Larson (Carol Danvers / Capitan Marvel), Karen Gillan (Nebula), Danai Gurira (Okoye), Josh Brolin (Thanos).

Qui di seguito trovate la sinossi ufficiale diffusa da Disney:

L’epico finale della Saga dell’Infinito in una drammatica resa dei conti che vede gli Avengers contro Thanos. Dopo che devastanti eventi hanno spazzato via metà della popolazione mondiale e disperso i loro ranghi, gli eroi rimasti lottano per andare avanti, ma devono farlo insieme per ripristinare l’ordine nell’universo e salvare i propri cari.

Fonte: ScreenRant


Se l’articolo vi è piaciuto, allora leggete anche: 

10 clamorosi scandali che hanno oscurato il successo di altrettanti film

Marvel: 10 apprezzati attori totalmente sprecati dal MCU in ruoli pessimi

10 attori che hanno offerto la loro miglior interpretazione in un brutto film

10 controverse scene dei film Marvel e DC che hanno fatto infuriare i fan

Film brutti: 10 lungometraggi talmente fallimentari da essere ritirati dalle sale

Budget buttati: 9 film per cui sono stati spesi un sacco di soldi in cose inutilissime

Harry Potter: 15 scene tagliate che avremmo voluto vedere al cinema

10 attori ringiovaniti in CGI con degli effetti speciali pazzeschi

© RIPRODUZIONE RISERVATA