Con l’uscita di 50 Sfumature di Grigio, un titolo che (quasi?) sicuramente farà il tutto esaurito al botteghino, la 20th Century Fox ha deciso di cambiare la release di alcuni suoi film, tra cui anche Kingsman: The Secret Service, diretto dall’enfant prodige dei cinecomic Matthew Vaughn e ispirato liberamente al fumetto di Mark Millar. La data cambia e diventa il 13 Febbraio 2015 (almeno negli USA, non sappiamo se sarà lo stesso per l’Italia).

Al centro del film, come vi abbiamo già detto, ci sono i servizi segreti – che no, non sono quelli di Sua Maestà – in lotta contro il male, il più generico ed assoluto male. Uomo di punta di questi servizi è il personaggio interpretato da Colin Firth, che addestrerà un giovane ragazzo di strada, aka Taron Egerton, per combattere contro il cattivo di turno, ovvero Samuel L. Jackson.

Leggi anche: Il primo trailer e il primo poster italiani di Kingsman: The Secret Service

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA