UPDATE del 07/10/2017 a questo link.

Articolo originale:

Secondo quanto riportato da ScreenRant, il sequel di Lucy – lo sci-fi del 2014 di Luc Besson con protagonista Scarlett Johansson – sarebbe attualmente in via di sviluppo.

Il film raccontava le vicende di una giovane che a causa della rottura di una sacca di droga che stava trasportando al suo interno – con conseguente assorbimento da parte dell’organismo – riesce ad utilizzare il 100% delle sue funzioni cerebrali, ottenendo così poteri smisurati e la capacità di viaggiare attraverso lo spazio e il tempo.

Nonostante Besson avesse dichiarato che Lucy non necessitava di un sequel, pare che il recente insuccesso del suo Valerian e la città dei mille pianeti (QUI la nostra recensione) abbia portato il regista a fare marcia indietro, tanto che avrebbe già terminato la sceneggiatura del secondo capitolo del film con Scarlett Johansson.

Una mossa che avrebbe senso considerando che il film era riuscito a incassare – a livello globale – oltre 463 milioni di dollari contro un budget di appena 40.

Al momento non si sa niente riguardo la trama di Lucy 2, e non è chiaro se il regista abbia intenzione di riportare la Johansson sul grande schermo, considerando che dal primo capitolo l’arco narrativo del suo personaggio sembrava essere – apparentemente – terminato.

Siete curiosi di sapere come questo nuovo capitolo si collegherà al primo?

© RIPRODUZIONE RISERVATA