Il remake del live-action Disney è in pista. Considerando gli incredibili risultati al box office di film come Il libro della giungla e Cenerentola, quello dei remake dei grandi classici è sicuramente un filone su cui la major punterà tantissimo visto. Tra quelli annunciati Mary Poppins Returns, sorta di remake-sequel del classico Mary Poppins con Julie Andrews e Dick Van Dyke, uscirà il 25 dicembre 2018 in America.

Il film sarà interpretato da Emily Blunt, che negli ultimi 10 anni abbiamo visto in film importanti come Sicario, Looper ed Edge of Tomorrow. Lei sarà la celebre tata, ovviamente, e sarà affiancata da Lin-Manuel Miranda, che recita nei panni di un illuminatore di lampade urbane.

Rob Marshall, il regista Premio Oscar per Chicago, ha conosciuto la Blunt sul ste di In to the Woods da lui diretto, musical in cui l’attrice britannica ha mostrato ampiamente le sue qualità canore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA