Che strega!

New entry a sorpresa nel cast del sesto episodio della saga di Harry Potter. Ne Il Principe Mezzosangue ci sarà anche Naomi Watts (The Ring 2, King Kong) da poco mamma di Alexander Pete avuto con l’attore Liev Schreiber. La Watts ricoprirà il ruolo di Narcissa Black Malfoy, madre di Draco Malfoy, acerrimo nemico del maghetto amato da grandi e piccini.

Sulle tracce del killer

Ancora alla ricerca di qualcuno Tommy Lee Jones nel film In the Electric Mist di Bertrand Tavernier e adattamento del romanzo di James Lee Burke. L’attore qui è infatti un detective sulle tracce di un serial killer che perseguita giovani donne. Lo stesso Jones ha collaborato con Jerzy e Mary Olson Kromolowski per la stesura della sceneggiatura.

Via da Parigi

Lasciarsi la città e tutti i problemi alle spalle per immergersi nella vita bucolica di campagna è il sogno inesaudito di molti. Non per Daniel Auteuil che, pittore sull’orlo del divorzio in Dialogue avec mon jardinier lascia Parigi e torna alla casa d’infanzia. Lì ritrova un vecchio compagno di classe che diventato giardiniere (Jean-Pierre Darroussin) lo aiuta a rimettere in ordine il giardino incolto intessendo con lui un dialogo intenso e fruttuoso.

Il mondo nascosto

Come accadeva in un fantasy molto amato, La storia infinita, anche in The Spiderwick Chronicles a dare il la alla storia del piccolo protagonista Jared (Freddie Highmore) è il ritrovamento di un libro misterioso. Tutto ha inizio quando Jared si trasferisce da New York con mamma e fratelli nella vecchia tenuta di un prozio. Lì ritrova un vecchio libro e scopre l’esistenza intorno a sé di un mondo invisibile. All’inizio nessuno gli crede, ma presto tutti dovranno ricredersi per aiutarlo nella lotta contro le pericolose creature pronte a tutto pur di impossessarsi di quel libro che è una guida al loro fantastico mondo.

Amore e pregiudizio

Cristina Comencini insieme a Fabio Volo, Ambra Angiolini, Aissa Maiga e Eriq Ebouaney: i protagonisti del suo Bianco e nero. Il film affronta il tema scomodo della convivenza fra razze e «sbeffeggia i luoghi comuni che regolano i rapporti tra italiani e africani» ha spiegato la regista. La storia racconta di Elena (Angiolini), impegnata in un’associazione che si occupa di integrazione, e di suo marito (Volo) che all’opposto si tiene distante dal mondo degli immigrati. L’incontro con la bella Nadine (Maiga) sconvolgerà la vita di entrambi.

Cari precari

Paolo Virzì (in basso a destra) insieme a Sabrina Ferilli, Valerio Mastandrea, Elio Germano e Isabella Ragonese nel call center di Tutta la vita davanti. Con sguardo provocatorio il regista toscano racconta qui la generazione dei lavoratori “a progetto”, commentando: «Non è solo una commedia, ma anche un film-inchiesta sull’Italia di oggi». Il film arriverà nelle sale a febbraio 2008.

Tornano le zingarate di Amici miei

Aurelio De Laurentiis ha messo in moto la macchina produttiva per un nuovo episodio della trilogia cult Amici miei (’75, ’82 e ’85), che raccontava la strafottenza burlesca di quattro amici interpretati allora da Ugo Tognazzi, Gastone Moschin, Philippe Noiret e Duilio Del Prete. A sostituirli in questo prequel ambientato nella Firenze quattrocentesca di Lorenzo Il Magnifico sarà con ogni probabilità il quartetto Christian De Sica, Massimo Ghini, Claudio Bisio, e Fabio De Luigi.

Tutti i killer del presidente

“8 punti di vita, 8 stranieri, una sola verità” questa la tagline che accompagna il film diretto da Pete Travis che vede William Hurt (al centro nei panni del presidente Usa vittima di un attentato durante un discorso tenuto a Madrid e Matthew Fox (a sinistra), noto al pubblico televisivo per la serie Lost) e Dennis Quaid in quelli delle sue guardie del corpo. Dalle prospettive opposte degli agenti segreti e degli attentatori, ci sono mostrate la sincopata caccia al colpevole e il panico dilagante, generato anche dall’esplosione di una bomba. Nei panni di un turista che ha ripreso casualmente il momento dell’attentato Fortest Whitaker.

Jennifer fa il fantasma

La Garner sarebbe in trattativa per un ruolo in Ghosts of girlfriends past insieme a McConaughey

Attori “di classe”

Luca Argentero, camuffato da immigrato egiziano, e Violante Placido sono gli insoliti compagni al corso di pasticceria dello chef Neri Marcorè in Lezioni di cioccolato di Claudio Cupellini.

The black is white

Samuel L. Jackson con un inedita chioma bianca è un agente speciale alle calcagna di Hayden Christensen in Jumper. Il film racconta la storia di un ragazzo (Christensen) che si scopre capace di teletrasportarsi dopo l’omicidio della madre.

Spike Lee in Italia

Il regista americano girerà un film tratto dal romanzo Il miracolo di Sant’Anna