Quando l’antico e il moderno si incontrano il risultato può essere La Leggenda di Beowulf (cliccate per vedere una clip esclusiva). Il più antico poema epico in lingua inglese riprende vita oggi grazie all’ innovativa tecnica del live-action rielaborato in digitale. E per celebrare degnamente l’esordio in Italia di un film in motion capture proposto con la magia della terza dimensione l’opera del premio Oscar Robert Zemeckis sarà proiettata in alcune sale del nostro paese in formato Digitale 3D. Niente più occhialini di cartone con lente blu e lente rossa però; per lasciarvi avvolgere dalle immagini ed entrare letteralmente nell’epico mondo di Beowulf ora potrete infatti usare gli occhiali elettronici, che in alcuni cinema vi saranno forniti per il tempo della visione con un sovrapprezzo di 1 euro. Una prima esperienza era già stata fatta lo scorso giugno al Cinecity di Limena (PD) con la proiezione del cartoon Disney I Robinson: una famiglia spaziale; mentre dal prossimo 30 novembre, Cinecity proporrà anche la riedizione 3D del capolavoro di Tim Burton e Henry Selick Nightmare before Christmas, che lo scorso ottobre è rimasta per due settimane nella top ten del box office americano. L’appuntamento per La leggenda di Beowulf dunque è in otto sale italiane a partire dal 16 novembre, data di uscita del film: al Multiplex Arcadia – Melzo (MI); Cinecity – Limena (PD); Cinecity – Trieste; Cinecity – Silea (TV); Cinecity – Pradamano (UD); Multiplex Giometti – Fano (PU); Multiplex Giometti – Porto S.Elpidio (AP); Multiplex Giometti – Rimini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA