Dopo il posticipo dell’ambiziosa serie tv di Star Wars a causa di problemi tecnici, l’anno prossimo George Lucas potrà consolarsi con l’arrivo nei cinema di Red Tails, un suo film da lungo protagonista di una travagliata lavorazione. Il concepimento di questo progetto risale infatti al lontano 1988 e, dopo vent’anni di trattative e ripensamenti, la sceneggiatura è stata ultimata da John Ridley e le riprese hanno avuto finalmente inizio nel 2009, con Anthony Hemingway (CSI: New York) alla regia.

Red Tails, prodotto da Lucasfilm, racconta la storia dei Tuskegee Airmen, reparto di piloti statunitensi riservato esclusivamente a individui di colore, fondato nel 1941 e attivo durante la seconda guerra mondiale. Nel cast di questo film – che, come deducibile dal trailer farà ampio uso degli effetti speciali tipici dello studio cinematografico californiano – spiccano la co-star di Jarry Maguire, Cuba Gooding Jr., il War Machine di Iron Man, Terrence Howard, l’artista hip-hop Clifford Smith (alias, Method Man) e Bryan Cranston, la star del nuovo serial targato AMC, Breaking Bad.

Red Tails, diretto da Anthony Hemingway, prodotto da Lucasfilm e interpretato da Cuba Gooding Jr., Terrence Howard, Bryan Cranston, Nate Parker, David Oyelowo, Kevin Phillips e Clifford Smith approderà nei cinema statunitensi il 20 gennaio 2012.

Sotto il trailer di Red Tails:

George Lucas compra casa in Umbria

© RIPRODUZIONE RISERVATA