Se siete stati attenti ai rumor e alle chiacchiere da set di quest’anno, avrete sicuramente saputo che durante le riprese di Fury non è corso proprio “buon sangue” tra Shia LaBeouf e Brad Pitt. Anzi, più di una volta pare che i due abbiano avuto da discutere.

È per questo che le dichiarazioni di Pitt, riportate su Vanity Fair US, hanno fatto parlare non poco critici e stampa di settore: va bene il rispetto e l’educazione, ma elogiare anche chi, nello show business, è conosciuto (quasi) unanimemente come un pianta-grande ha dell’incredibile e anche, all’opposto, del curioso.

«Oh, adoro questo ragazzo. È uno dei migliori attori che abbia mai incontrato. È totalmente immerso nella sua parte. È uno che la vive come nessuno, lasciatemelo dire. Sono stato fortunato a lavorare con molti grandi attori. Lui è uno dei migliori che abbia mai visto».

Leggi anche: Il primo character poster di Fury, con Brad Pitt

Fonte: Vanity Fair US

© RIPRODUZIONE RISERVATA