In quanti ci siamo chiesti cosa ne sarà di Bilbo Baggins, della Contea e di tutti i personaggi de Il Signore degli Anelli e de Lo Hobbit dopo l’ultimo capitolo della saga di Tolkien, La Battaglia delle Cinque Armate? Mentre qui in Italia abbiamo ancora due giorni per pensarci (e se proprio non resistete, potete leggere intanto la recensione di BestMovie), in attesa che esca nelle sale l’epilogo firmato da Peter Jackson, in America si sono  già portati avanti con un esilarante sequel, andato in onda al Saturday Night Live.

Naturalmente, a vestire i panni dell’hobbit più spericolato della Contea è di nuovo Martin Freeman. In The Office, i protagonisti della saga si sono ormai sistemati e conducono una sedentaria vita d’ufficio. Certo, il tempo delle scorribande nella Terra di Mezzo è finito da un pezzo, ma anche nella nuova vita, quando il tuo vicino di scrivania è Gollum e il tuo capo è Gandalf, le scaramucce e gli equivoci non possono mancare.

Insomma, come dice il povero Bilbo, degradato al semplice grado di impiegato in un’azienda che produce carta, dopo un curriculum che lo ha visto eroe e avventuriero, «i colleghi, come i compagni di viaggio, non te li scegli».

Mentre vi lasciamo alla visione di questo divertentissimo corto, vi ricordiamo che potete seguire la maratona de Lo Hobbit: la Battaglia delle Cinque Armate insieme a noi. Qui, invece, l’elenco di tutti i cinema in cui il film sarà proiettato in formato HFR 3D.

Fonte: Variety

© RIPRODUZIONE RISERVATA