Visione e Visione bianco MCU Paul Bettany

È passato ormai più di un mese dal finale di WandaVision, ma il suo impatto sull’universo cinematografico Marvel è ancora argomento di dibattito tra i fan della Casa delle Idee.

L’epico episodio finale ha gettato le basi sia per il futuro di Wanda Maximoff/Scarlet Witch (Elizabeth Olsen) che per quello di Visione (Paul Bettany). Se sappiamo che Wanda avrà un ruolo fondamentale nell’atteso Doctor Strange in the Multiverse of Madness, non c’è tuttavia alcuna conferma su quello che sarà il futuro del sintezoide

Come riporta il sito ComicBook, tuttavia, tra tutte quelle già in cantiere una serie Marvel del prossimo futuro appare particolarmente adatta al ritorno di Visione ed è Armor Wars, che approderà naturalmente su Disney+.

Nella serie seguiremo le sorti di James Rhodes, meglio noto come War Machine, interpretato dall’attore Don Cheadle, mentre è intento a recuperare una delle armi create dal miliardario Tony Stark, e sappiamo che le puntate dello show si soffermeranno proprio su scenari derivanti dalla gestione delle invenzioni di Iron Man. 

Proprio a quest’ultimo proposito, non sono in pochi a ritenere Visione particolarmente adatto, come personaggio, a essere coinvolto nell’arco narrativo narrativo della serie, visto che alla fine di WandaVision abbiamo visto la sua nuova versione venire alla luce per mano dello S.W.O.R.D., agenzia che fa capo al corrotto Tyler Hayward, al fine di sabotare Wanda e usare Visione bianco, assemblato con pezzi del defunto Visione, come un’arma.

 

Il Visione visto alla fine di WandaVision poggiava di fatto sul paradosso della nave di Teseo (se di un oggetto si sostituiscono tutti i pezzi originari con pezzi identici ma nuovi, rimane lo stesso o diventa qualcosa di nuovo?) e la sua natura artificiale, connessa all’assenza di ricordi e di empatia, ne fa secondo molti un candidato ideale a figurare all’interno di Armor Wars

Ovviamente si tratta per il momento solo di speculazioni e a sostegno di esse non c’è alcuna conferma ufficiale, però l’ipotesi è sicuramente suggestiva. Naturalmente vi terremo aggiornati in tal senso, ma nel frattempo fateci sapere cosa ne pensate!

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA