Jake è un ragazzo della New York di oggi tormentato da sinistri sogni, in cui vede un malvagio uomo in nero, un eroico pistolero e una torre nera sotto attacco. Gli incubi gli ispirano numerosi disegni, ma a dare loro concretezza è la coincidenza tra gli attacchi alla torre e i terremoti che si verificano a New York. Dopo un ennesimo problema di condotta a scuola, il padre adottivo cerca di mandare Jake in una clinica, che lui sa però essere una trappola. Così scappa seguendo gli indizi dei propri disegni, che lo spingeranno in un altro mondo e in una incredibile avventura.

Si nota tantissimo che non è un’idea originale, perché questo film è tratto dalla saga fantasy di Stephen King.
Nel cast troviamo anche un’ottimo cast, dal bambino Jake, interpretato da Nicholas Hamilton, alla madre Laurie, interpreta da Katheryn Winnick, l’uomo in nero, Matthew McConaughey e il pistolero, interpretato da Idris Elba…
Insomma un buon film con una una buona regia e si può dire anche che questo film è per tutta la famiglia ed è allo stesso tempo un fantasy di qualità…

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film