Il 12 novembre nelle sale italiane approderà (o meglio ri-approderà) Stanno tutti bene, ovvero la versione made in Usa dell’omonimo film del 1990 diretto da Giuseppe Tornatore. Protagonista della pellicola è Robert De Niro, che ricoprirà il ruolo che fu di Marcello Mastroianni. Nel cast, nei panni dei tre figli di De Niro (che per la parte ha ricevuto il premio come Miglior attore all’Hollywood Film Festival) vedremo Drew Barrymore, Kate Beckinsale e Sam Rockwell.

Si tratta solo dell’ultimo film italiano, riscoperto da Hollywood. Nel 2006 Tony Goldwyn (il cattivo di Ghost, che ha diretto anche episodi di serie tv come Dexter; Dirty Sexy Money e Grey’s Anatomy) con il titolo The Last Kiss ha rifatto L’ultimo bacio (2001) di Gabriele Muccino, che lo stesso anno sbarca in America con il successo La ricerca della felicità (con protagonista Will Smith), diventando uno stimato regista “etnico” oltreoceano. All’epoca, il film (oggetto anche del recente sequel, Baciami ancora) fruttò al regista italiano un enorme successo (nel mondo ha incassato 17,7 milioni di dollari), sancito anche da 5 David di Donatello e 3 Nastri d’argento. Per riportare sul grande schermo i drammi esistenziali di trentenni che si scontrano con i problemi dell’età adulta, Goldwyn sceglie due star della tv, il medico di Scrubs Zach Braff (per il ruolo che fu di Stefano Accorsi) e la protagonista di The O.C. Rachel Bilson per reinterpretare il ruolo che regalò la fama a Martina Stella. E per lo script viene “scomodato” il premio Oscar Paul Haggis (Crash, Million Dollar Baby). Alcune scene, in particolare la sequenza del matrimonio iniziale – in particolare l’incontro tra Braff e la Bilson -, e l’intera trama (dalle scene in macchina ai party studenteschi) ricalcano le dinamiche dell’originale, compresa la crisi coniugale dei genitori della protagonista JennaJacinda Barrett (che rifà Giulia-Giovanna Mezzogiorno). Ne L’ultimo bacio il ruolo della madre di Giulia era stato affidato a Stefania Sandrelli, di cui uno dei suoi primi successi, Divorzio all’italiana, viene a sua volta omaggiato nel finale del film di Muccino con Giulia che sorride ammiccante a un ragazzo durante una corsa nel parco.

Ecco il trailer de L’ultimo bacio:

Ecco il trailer di The Last Kiss:

(continua)

Quando i film rinascono in America

Le fortune del made in Italy

Il caso Hitchcock

Le innovazioni tecnologiche

La rinascita degli horror

I cult della ri-fantascienza

© RIPRODUZIONE RISERVATA