Leggi l’introduzione

Prima stagione


Titolo:  The Hire – Ambush

Prodotto:  BMW serie 7

Anno: 2001

Regia: John Frakenheimer

Protagonisti: Tomas Millian, Clive Owen

Agenzia: Fallon Worldwide

Un autista sta portando un uomo verso una località sconosciuta quando, improvvisamente, la loro auto viene affiancata da un furgone pieno di uomini armati che avvertono l’autista che l’uomo che sta trasportando ha rubato una grande quantità di diamanti. L’uomo sostiene di averli ingoiati e quindi, l’unico modo di recuperarli, sarebbe quello di squartarlo. L’autista decide di aiutare l’uomo dando il via a un adrenalinico inseguimento.



Titolo:  The Hire – Chosen

Prodotto:  BMW serie 5

Anno: 2001

Regia: Ang Lee

Protagonisti: Clive Owen

Agenzia: Fallon Worldwide

L’autista sta scortando un bambino buddista considerato sacro. Il bambino gli consegna una scatola dicendogli di non aprirla. Improvvisamente i due vengono minacciati da alcuni uomini armati che ingaggiano una sparatoria, l’autista viene colpito di striscio all’orecchio e inizia a scappare cercando di seminare le altre auto. Giungono alla fine a destinazione e il bambino viene consegnato a un gruppo di religiosi buddisti che però non sono in realtà ciò che sembrano…



Titolo:  The Hire – The Follow

Prodotto:  BMW serie 3 e Z3 Roadster

Anno: 2001

Regia: Wong Kar-wai

Protagonisti: Forest Whitaker, Mickey Rourke, Adriana Lima, Clive Owen

Agenzia: Fallon Worldwide

Il  nostro autista questa volta è impegnato nel pedinamento della moglie di un attore, ingaggiato dal suo manager. Durante il pedinamento l’autista ci descrive la tecnica migliore per non farsi scoprire. Nelle sue indagini scopre che la donna torna al suo paese d’origine per andare dalla madre. Decide quindi di restituire il compenso per l’incarico al manager, senza spiegarne il motivo.



Titolo:  The Hire – Star

Prodotto:  BMW 5

Anno: 2001

Regia: Guy Ritchie

Protagonisti: Madonna, Clive Owen

Agenzia: Fallon Worldwide

L’autista questa volta si trova alle prese con una capricciosa rockstar (interpretata da Madonna). Egli dovrà portarla in tempo a un red carpet. Ma, all’insaputa della donna, il suo manager ha detto all’autista di “darle una lezione”. Nell’intento di sfuggire alle sue guardie del corpo, lui la porterà in giro per la città sfoggiando una “guida molto sportiva”, la star viene letteralmente “shekerata” sui sedili posteriori a suon di frenate e improvvise accelerazioni. Arrivata a destinazione decisamente sconvolta  e imbarazzata verrà sorpresa e fotografata dai paparazzi.



Titolo:  The Hire – Powder Keg

Prodotto:  BMW X5

Anno: 2001

Regia: Alejandro González Iñárritu

Protagonisti: Stellan Skarsgård, Lois Smith, Clive Owen

Agenzia: Fallon Worldwide

All’autista viene affidato un compito importante da parte dell’ONU: salvare e liberare un fotografo di guerra che si trova in territorio ostile. Sulla strada del ritorno il fotografo racconta all’autista gli orrori che ha visto durante la sua missione e gli confessa il suo senso di impotenza di fronte alle vittime. Il fotografo consegna all’autista il video per il New York Times e la sua targhetta di riconoscimento da consegnare allamadre. Quando, arrivati al confine, vengono interrogati, il fotografo comincia a scattare foto e viene colpito a morte. L’autista, tornado in America cerca la madre del fotografo per consegnarle la targhetta e dirle che il figlio ha vinto il premio Pulitzer.




Seconda stagione

Titolo:  The Hire – Hostage

Prodotto:  BMW Z4

Anno: 2002

Regia: John Woo

Protagonisti: Maury Chaykin, Kathryn Morris, Clive Owen

Agenzia: Optimedia

Nuova stagione stesso protagonista principale. Il nostro autista è ingaggiato dall’FBI per consegnare il riscatto chiesto da un rapitore per liberare una donna. L’autista si reca nella casa del rapitore per ottenere le istruzioni per liberarla ma, prima di dirgli dove si trova, l’uomo si spara un colpo in testa. Lui riesce a scoprire che è rinchiusa nel bagagliaio di un’auto e allora inizia una folle corsa contro il tempo per liberarla.



Titolo:  The Hire – Ticker

Prodotto:  BMW Z4

Anno: 2002

Regia: Joe Carnahan

Protagonisti: Don Cheadle, Clive Owen, Ray Liotta, F. Murray Abraham, Robert Patrick, Clifton Powell e Dennis Haysbert

Agenzia: Optimedia

Questa volta l’autista si trova a dover scortare un diplomatico ferito che sta trasportando una misteriosa valigetta con sopra un conto alla rovescia. Durante il loro tragitto, i due vengono attaccati da uomini armati che sparano da un elicottero. La valigetta viene colpita e si vede fuoriuscire uno strano liquido da essa, mentre conto alla rovescia viene attivato. Inizia una corsa folle verso la meta per consegnare la valigia prima che il conto arrivi a zero. Cosa conterrà la valigetta? A voi scoprirlo…

Titolo:  The Hire – Beat The Devil

Prodotto:  BMW Z4

Anno: 2002

Regia: Tony Scott

Protagonisti: Clive Owen, James Brown, Gary Oldman, Danny Trejo, Marilyn Manson

Agenzia: Optimedia

Ultima missione per il nostro autista che stavolta si trova a dover sfidare il diavolo in una corsa automobilistica per permettere a James Brown di riscuotere la sua anima, che aveva venduto in cambio di fama e fortuna.

Una spettacolare corsa che dalla Strip di Las Vegas attraversa il deserto del Nevada con un finale a sorpresa.


Tecniche di guida:

Cose che puoi fare con la tua BMW, ma che non dovresti!

Un pilota BMW professionista ci spiega quali sono le caratteristiche di uno stunt-man per poter giudare l’auto nel modo in cui abbiamo visto nei video. Il filmato ci mostra come sono state girate alcune pericolose sequenze, con il commento del pilota che illustra quali tecniche di guida sono state usate.

Making Of:

I registi e i protagonisti degli spot ci raccontano il backstage di The Hire, il video ci mostra le tecniche di riprese degli inseguimenti e le rocambolesce acrobazie degli stunt-men.


© RIPRODUZIONE RISERVATA