L’effetto Tony Stark sembra starsi lentamente esaurendo. D’altra parte il cinecomic Marvel di più non poteva fare, dopo i numeri da record dell’esordio nelle sale e l’irresistibile scalata a livello internazionale, che ha portato Iron Man 3 a superare il miliardo di dollari in tutto il mondo. Nell’ultimo weekend il terzo capitolo della saga con Robert Downey Jr. è sceso al terzo posto della top ten dei film più visti dagli italiani, con 572 mila euro, per un incasso totale di 15,4 milioni di euro in quattro settimane di programmazione (The Avengers si conferma irraggiungibile, considerando che un anno fa registrava 17,1 milioni di euro). A far finire il dominio dell’Uomo corazzato ci hanno pensato Il grande Gatsby e Violetta: il film di Baz Luhrmann con Leonardo DiCaprio, dopo aver aperto Cannes (guarda photocall e red carpet), è sbarcato nelle nostre sale incassando 2,8 milioni di euro; l’evento dedicato alla nuova stagione della serie tv Disney, invece, eccezionalmente sul grande schermo solo per un fine settimana, ha raccolto 1,7 milioni di euro.

Per il resto, poche sorprese, dal momento che, Gatsby escluso, la scorsa settimana non ha certo brillato per nuove uscite: La Casa, remake horror di Fede Alvarez, è al quarto posto (441 mila euro), seguito da Hansel & Gretel – Cacciatori di streghe (379 mila euro), e la commedia di e con Sergio Rubini, Mi rifaccio vivo (287 mila euro). Chiude la classifica Miele, film d’esordio di Valeria Golino (guarda il red carpet di Cannes), con 110 mila euro.

Qui sotto, la top ten italiana completa dal 16 al 19 maggio 2013:

  1. Il grande Gatsby (2,8 milioni di euro; new entry)
  2. Violetta – L’evento (1,7 milioni di euro; new entry)
  3. Iron Man 3 (572 mila euro; 15,4 milioni di euro in quattro settimane)
  4. La Casa (441 mila euro; 1,2 milioni di euro in due settimane)
  5. Hansel & Gretel – Cacciatori di streghe (379 mila euro; 2,4 milioni in tre settimane)
  6. Mi rifaccio vivo (287 mila euro;809 mila euro in due settimane)
  7. Effetti collaterali (233 mila euro; 1,5 milioni in tre settimane)
  8. L’uomo con i pugni di ferro (218 mila euro; 703 mila euro in due settimane)
  9. Viaggio sola (183 mila euro; 1,4 milioni di euro in quattro settimane)
  10. Miele (110 mila euro; new entry; 478 mila euro in tre settimane)

Fonte: Cinetel

© RIPRODUZIONE RISERVATA