Titolo Originale: The Matrix

Anno: 1999

Nazione: Stati Uniti

Genere: Azione, Fantascienza

Regia: Andy Wachovski, Larry Wachovski

Cast: Keanu Reeves, Carrie-Anne Moss, Laurence Fishburne, Hugo Weaving, Gloria Foster, Joe Pantoliano

Durata minuti: 131'

Distribuzione: Warner Bros.

Nel 2199, l’uomo dispone di avanzatissime macchine dotate di un’intelligenza artificiale che permette loro di pensare. Tale capacità le induce a ribellarsi ai propri creatori, soggiogando quasi l’intera specie umana, facendo entrare ogni persona in un letargo artificiale e sfruttando così l’energia elettrica prodotta dal corpo umano come fonte primaria di alimentazione. Le menti di tali individui, tramite un complesso programma chiamato Matrix, vengono ingannate a credere di vivere nel defunto mondo del XX secolo, in una specie di sogno collettivo e ignari della realtà dei fatti. Esiste tuttavia, un gruppo di ribelli, liberi dal controllo delle macchine, che combattono per l’indipendenza della specie umana, fuori e dentro Matrix, essendo in grado di collegarsi a piacimento per liberare altri individui dalla loro prigione virtuale. Ignaro della realtà, Thomas Anderson (Keanu Reeves) vive la sua vita come semplice impiegato in un’azienda all’interno di Matrix, conosciuto nel mondo degli hacker con il nome di Neo. Egli viene contattato dentro Matrix da Morpheus (Laurence Fishburne) e Trinity (Carrie-Anne Moss), due membri della resistenza umana che lo portano nel mondo reale, credendo che lui sia l'”eletto”, l’unico uomo in grado di distruggere Matrix dall’interno. Neo deve quindi scoprire le proprie potenzialità per salvare l’intera razza umana.

(di Luca Resti)



© RIPRODUZIONE RISERVATA