Cry Macho Clint Eastwood

È appena approdato online il primo trailer di Cry Macho, il nuovo film diretto e interpretato da Clint Eastwood, che torna al cinema come protagonista a distanza di tre anni da Il corriere – The Mule, uscito nel 2018 negli States, e nelle vesti di regista dopo il suo ultimo lavoro del 2019, il dramma Richard Jewell. Il nuovo lungometraggio arriverà in contemporanea nelle sale americane e in streaming su HBO Max a partire dal 17 settembre.

TROVATE IL TRAILER IN CALCE ALLA NOTIZIA

La storia, ambientata nel 1979, segue Mike Milo, ex campione di rodeo divenuto un allevatore di cavalli fallito. L’uomo decide di accettare un “semplice” incarico dal suo ex capo, Howard Polk: andare in Messico, dove si trova il suo giovane figlio Rafo, e riportarlo in Texas. Durante questo viaggio, l’improbabile coppia intraprende una corsa sfrenata mentre trova più di quanto si sarebbe aspettata, compresa una connessione imprevista e un senso di redenzione che Mike Milo attendeva da tempo.

Clint Eastwood presta il volto al protagonista, affiancato nel cast da Dwight Yoakam nei panni di Howard Polk e da Eduardo Minett in quelli di Rafo. Al loro fianco anche Natalia Traven come Marta, Fernanda Urrejola nelle vesti di Leta e Horacio Garcia Rojas, che interpreta Aurelio.

A firmare la sceneggiatura di Cry Macho, insieme a Nick Schenk, troviamo anche N. Richard Nash, autore dell’omonimo romanzo da cui è tratto. Il film è prodotto da Al Ruddy e Jessica Meier insieme a Tim Moore e alla Malpaso di Eastwood.

Buona visione!

© RIPRODUZIONE RISERVATA