Come il Titta Di Girolamo del film di Paolo Sorrentino, anche Marino Pacileo, detto Gorbaciof per la vistosa voglia sulla fronte, farebbe bene a guardarsi dalle “conseguenze dell’amore”: contabile nel carcere di Poggioreale, pokerista incallito innamorato della giovane Lila, il cassiere con il vizio del gioco (interpretato da Toni Servillo: un assolo da Coppa Volpi, ma il film di Stefano Incerti a Venezia era Fuori Concorso) scopre che il padre della ragazza non può onorare un debito contratto al tavolo verde. Per rimediare metterà le mani nelle casse del penitenziario, ma a caro prezzo, in una spirale di partite sbagliate, rapine e tangenti.

Regia: Stefano Incerti
Interpreti: Toni Servillo, Mi Yang, Geppy Gleijeses
Trama: Cassiere con il vizio del gioco, Marino Pacileo detto Gorbaciof sprofonda in una spirale di partite sbagliate, rapine e tangenti per saldare i debiti del padre della ragazza che ama
Online: www.luckyred.it

Guarda il trailer

La scheda è pubblicata su Best Movie di ottobre a pag. 110

© RIPRODUZIONE RISERVATA