Chissà se un giorno gli regaleranno anche qualche ruolo da protagonista, o più in generale da buono di turno; perché dopo aver spazzato via milioni di spettatori con la sua prestazione in Bastardi senza gloria, Christoph Waltz è diventato il go-to guy di Hollywood per quel che riguarda le parti da villain. Un destino che potrebbe toccargli anche nel quinto capitolo della saga dei Pirati dei Caraibi, intitolato Dead Men Tell No Tales: Collider riporta infatti che nel film diretto da Joachim Rønning ed Espen Sandberg, in uscita nel 2016, Waltz potrebbe aggiudicarsi la parte del capitano Brand, cattivo di turno in cerca di un oggetto incantato (il misterioso Tridente), strumento principe per la sua vendetta nei confronti di Jack Sparrow – e se vi state chiedendo cos’abbia fatto questa volta il personaggio interpretato da Johnny Depp sappiate che dovrete pazientare, perché i dettagli sono ancora misteriosi.

Meno misteriosa è un’altra notizia relativa alla saga, riportata dal Daily Mail: pare che il playboy Sparrow, questa volta, perderà la testa per una donna, Carina Smyth, ossia la figlia di Barbossa, descritta come «una bella donna sui trent’anni che qualcuno chiama strega, ma che è in realtà un’esperta di astronomia». Per la parte, le trattative sembrano ristrette al nome di Rebecca Hall, mentre ancora non si sa chi interpreterà la presunta “strega nuda” (il casting call dice proprio così, naked witch) che tormenterà i sogni di Jack.

Qui sotto, Christoph Waltz e Rebecca Hall:

Fonte: ColliderDaily Mail

Foto: Getty Images

© RIPRODUZIONE RISERVATA