Da mago a killer… La carriera di Rupert Grint (il rosso Ron Weasley della saga di Harry Potter, che il 19 novembre approderà in sala con il settimo capitolo I doni della morte: Parte I) si proietta verso nuove sfide… Nella commedia di Jonathan Lynn (FBI – Protezione Testimoni), Wild Target (che debutterà l’8 ottobre negli Usa), Grint sarà Tony, l’apprendista killer di un sicario di mezza età, Victor Maynard (Bill Nighy, che sarà Scrimgeour ne I doni della morte), che si mette nei guai a causa di un’affascinante ladra, Rose (Emily Blunt). La donna, infatti ha truffato il pericoloso Ferguson (Rupert Everett) e Victor dovrebbe farla fuori per conto suo, ma qualcosa non va per il verso giusto…

Ecco il trailer del film, pubblicato da Yahoo! Movies:

© RIPRODUZIONE RISERVATA