In seguito all’abbandono di Keira Knightley, anche Orlando Bloom abbandona la barca di Pirati dei Caraibi 4, nuovo capitolo dell’amata saga diretta fino ad ora da Gore Verbinski che cede il testimone a Rob Marshall (Nine, Chicago). Per il momento l’unica conferma è la presenza del camaleontico protagonista Johnny Depp (alias il Capitano Jack Sparrow), e al cui fianco potrebbe tornare il divertente Geoffrey Rush nei panni del Capitano Hector Barbossa. In un’intervista rilasciata a Mtv (riportata da moviesblog.mtv.com) durante il Sundance Film Festival, in corso fino al 31 gennaio a Park City nello Utah, Orlando Bloom ha dichiarato di non aver voluto partecipare a questa nuova impresa per poter interpretare ruoli diversi: «Ho davvero intenzione di concentrarmi su nuovi progetti. Comunque il film sarà stupendo e qualunque cosa faccia Johnny Depp sarà sicuramente fantastica». Non sono mancati anche gli elogi per l’esperto in musical Rob Marshall: «Penso sia un grande regista. Inoltre, Johnny è un “tipo musicale” e sono sicuro che uscirà qualcosa di speciale dalla loro collaborazione».
Pirati dei Caraibi 4 è atteso nelle sale Usa il 20 maggio 2011.


© RIPRODUZIONE RISERVATA