La notizia del rinnovo di Bridgerton per una seconda stagione (qui la nostra recensione della prima), arrivata nella giornata di ieri corredata da un video ufficiale per celebrare l’annuncio, ha entusiasmato molti fan della serie Netflix, anche se in tanti sono preoccupati dall’eventuale destino nei nuovi episodi dei due personaggi principali, il duca di Hastings Simon Basset (Regé-Jean Page) e Daphne Bridgerton (Phoebe Dynevor).
 
Il creatore della serie Chris Van Dusen, intervenuto nella puntata di giovedì del Today Show with Yoda and Jenna, ha svelato alcune anticipazioni sulla seconda stagione, precisando che, seguendo fedelmente l’arco narrativo proposto dai libri di Julia Quinn da cui la serie è tratta, la prossima stagione sarà dedicata al personaggio di Lord Anthony Bridgerton e alla sua ricerca dell’amore.
 

«Ci soffermeremo davvero sul maggiore dei fratelli Bridgerton, interpretato da Jonathan Bailey – precisa Van Dusen – Lo abbiamo lasciato alla fine della prima stagione un po’ a un bivio, quindi non vedo l’ora di scoprire come se la caverà sul mercato del matrimonio».

Stando a Van Dusen nella nuova stagione ci saranno “un mucchio di nuovi personaggi”, compreso un nuovo interesse amoroso di Lord Anthony, e la seconda parte dello show “travolgente, splendida e commovente”, secondo le sue parole.

Daphne e Simon, ad ogni buon conto, torneranno? «Spero di sì – dice lo showrunner, rispondendo in modo piuttosto vago e interlocutorio ma lasciando aperto comunque più di uno spiraglio – Adesso sono ovviamente il Duca e la Duchessa di Hastings, ma nella mia mente saranno sempre dei Bridgerton e penso che faranno sempre parte dello show».

Insomma, pur senza una centralità nella storia necessariamente garantita, ci sono ottime possibilità di rivedere, magari in ruoli minori, i due personaggi che con la loro love story hanno catalizzato le attenzioni degli spettatori della prima stagione di Bridgerton (l’attrice Phoebe Dynevor aveva già dichiarato a Deadline di non sapere nulla sugli sviluppi specifici della seconda). 

Fonte: TV Line

Foto: MovieStills

© RIPRODUZIONE RISERVATA