Dopo l’annuncio (negli Usa) delle edizioni Blu-ray e Dvd in tre tempi di Avatar, ora anche l’Italia svela la sua strategia per il lancio della prima tornata home video, che debutterà il 5 maggio 2010 con le prime tre versioni. Mentre il regista James Cameron e il produttore Jon Landau spiegano le motivazioni di questa suddivisione e programmano l’uscita degli extra, in attesa che l’intrattenimento casalingo sia davvero pronto per il 3D

Oggi Fox ha ufficializzato la sua strategia per il primo round di Avatar in Itlalia in versione Blu-ray e Dvd. Tre le edizioni che verranno distribuite:

  • Il Blu-ray+Dvd
  • Il Dvd+Blu-ray
  • Il Dvd

Tra la prima e la seconda versione non ci sono sostanziali differenze, al di là del packaging. La prima è stata pensata per chi ha già un lettore Blu-ray e vuole il Dvd come “copia da portare in viaggio, da lasciare nella seconda casa, o da guardare a casa degli amici”. La seconda, invece, è stata pensata “per chi non ha ancora il lettore Blu-ray, ma è curioso di provare, magari da un amico, l’imperdibile esperienza dell’alta definizione”.

Ecco le caratteristiche tecniche delle tre versioni:

  • EDIZIONE BLU-RAY + DVD:

CARATTERISTICHE TECNICHE DEL DISCO BLU-RAY HD:

Audio: Italiano 5.1 DTS, Inglese 5.1 DTS HD Master Audio, Russo 5.1 DTS, Spagnolo 5.1 DTS, Polacco 5.1 Dolby Digital, Turco 5.1 Dolby Digital, Ucraino 5.1 Dolby Digital.

Menu: Italiano, Inglese, Russo, Spagnolo.

Sottotitoli: Italiano, Inglese, Russo, Spagnolo, Polacco, Turco, Ucraino, Estone, Lettone, Lituano, Arabo, Islandese, Ebraico, Kazaco, Romeno, Serbo.

Video: 1.78:1 full frame, 16:9.

CARATTERISTICHE TECNICHE DEL DISCO DVD:

Audio: Italiano 5.1 Dolby Digital, Inglese 5.1 Dolby Digital.

Menu: Italiano, Inglese.

Sottotitoli: Italiano, Inglese.

Video: 1.78:1 full frame, 16:9.

  • EDIZIONE DVD + BLU-RAY

Contiene il disco DVD con il film e il disco Blu-ray HD con il film in alta definizione. Un nuovo formato inaugurato da Fox H.E. Italia proprio per la release del film che ha fatto la storia del cinema. Pensato per chi non ha ancora il lettore Blu-ray, ma è curioso di provare, magari da un amico, l’imperdibile esperienza dell’alta definizione.

CARATTERISTICHE TECNICHE DEL DISCO DVD:

Audio: Italiano 5.1 Dolby Digital, Inglese 5.1 Dolby Digital.

Menu: Italiano, Inglese.

Sottotitoli: Italiano, Inglese.

Video: 1.78:1 full frame, 16:9.

CARATTERISTICHE TECNICHE DEL DISCO BLU-RAY HD:

Audio: Italiano 5.1 DTS, Inglese 5.1 DTS HD Master Audio, Russo 5.1 DTS, Spagnolo 5.1 DTS, Polacco 5.1 Dolby Digital, Turco 5.1 Dolby Digital, Ucraino 5.1 Dolby Digital.

Menu: Italiano, Inglese, Russo, Spagnolo.

Sottotitoli: Italiano, Inglese, Russo, Spagnolo, Polacco, Turco, Ucraino, Estone, Lettone, Lituano, Arabo, Islandese, Ebraico, Kazaco, Romeno, Serbo.

Video: 1.78:1 full frame, 16:9.

  • EDIZIONE DVD

Contiene il disco DVD con il film.

CARATTERISTICHE TECNICHE DEL DISCO DVD:

Audio: Italiano 5.1 Dolby Digital, Inglese 5.1 Dolby Digital.

Menu: Italiano, Inglese.

Sottotitoli: Italiano, Inglese.

Video: 1.78:1, 16:9. ris

I contenuti speciali

Tutte le edizioni (del 5 maggio) contengono solo il film, che occuperà lo spazio a disposizione dei dischi per offrire il massimo della qualità visiva e sonora. A novembre è previsto l’arrivo di una nuova tornata di Blu-ray e Dvd, dove saranno presenti i contenuti speciali. Tuttavia, per tenere aggiornati i fan nel periodo che separa le due uscite è stato creato un vero e proprio programma di affiliazione, il “Programma Avatar”: un’esperienza interattiva che permetterà a tutti i possessori di Avatar in Blu-ray e Dvd di scoprire tanti contenuti esclusivi e molto altro. Per ottenere questi “extra” i possessori delle versioni home video avranno a disposizione un codice univoco disponibile soltanto all’interno del Blu-ray e del Dvd di Avatar. Il codice servirà per la registrazione sul sito http://www.avatarilfilm.it/nella sezione “iscriviti”: un vero e proprio programma di affiliazione per ottenere accesso a materiali esclusivi, contenuti inediti e molto altro ancora. Inoltre, solo gli iscritti al Programma saranno in grado di adottare uno del milione di alberi piantati in nome della Giornata della Terra e di ricevere un “albero virtuale” a casa propria.

Tra le iniziative:

  • Pandorama: un’applicazione interattiva che permette agli utenti, tramite l’utilizzo di una webcam, di immergersi nel mondo di Pandora inserendosi all’interno di alcune scene del film, e di interagire con gli elementi presenti in ciascuna di esse; gli utenti possono anche scattare una propria foto all’interno di Pandora ed inviare la “cartolina virtuale” ai propri amici oppure pubblicarla direttamente sui propri profili dei principali social network
  • Immersive Trailer: il primo trailer interattivo che consente agli utenti di cliccare qualsiasi parte del video per esplorarne i dettagli “fotogramma per fotogramma” e attivare messaggi istantanei contenenti informazioni dettagliate su personaggi, luoghi e molto altro ancora
  • Interactive Desktop Wallpaper: un vero e proprio desktop interattivo che permette l’accesso istantaneo al mondo di Avatar grazie ad aggiornamenti, video e contenuti esclusivi.

Le motivazioni delle uscite diversificate

Come anticipato ieri, negli Usa Avatar verrà distribuito per l’home video in tre versioni, a partire dal 22 aprile 2010:

  • il 22 aprile il film uscirà solo in 2D, senza altro materiale
  • in autunno verrà distribuita un’edizione speciale, in versione estesa, ma sempre in 2D, corredata da contenuti extra
  • nel 2011 arriverà (probabilmente) la versione 3D

In un’intervista, riportata dal sito specializzato Home Media Magazine, Cameron e Landau hanno spiegato la scelta di escludere qualsiasi tipo di extra dalla prima uscita: «Non avremmo potuto mettere insieme tutto in poco tempo. Specialmente mentre il film è ancora in sala. Facendo uscire il Blu-ray e il Dvd, all0inizio, solo con il film e senza extra però sarà garantita la massima qualità. Volevamo che fosse la presentazioni di un film in versione Dvd e Blu-ray migliore di sempre». Inoltre il regista ha aggiunto: «Non siamo più nemmeno preoccupati per la pirteria a questo punto. Il pubblico ha dimostrato di voler vedere Avatar solo in alta qualità».

A quando il 3D a casa?

Sia Cameron che Landau hanno ammesso che la vera esperienza cinematografica (3D) di Avatar non può ancora essere supportata dai lettori Blu-ray. «Stiamo aspettando che il Blu-ray 3D abbia una maggiore diffusione. Vogliamo vedere come risponderà il mercato del 3D», hanno concluso.

Scopri il costo delle tre versioni home video.

© RIPRODUZIONE RISERVATA