L’immaginifico regista di Se mi lasci ti cancello Michel Gondry è al lavoro sul set del suo nuovo film, di cui Collider mostra un “esplosivo” backstage, che potete vedere qui sotto.
La trasposizione delle avventure a fumetti del Calabrone Verde, eroe da noi forse poco conosciuto, nato come serial radiofonico negli anni ’30, poi trasformato in un fumetto, in un film (del 1966) e nella serie tv che lanciò Bruce Lee, andata in onda tra il 1966 e il 1967.
Protagonista è Seth Rogen (dimagrito oltre dieci chili per il ruolo), attore conosciuto più per ruoli comici (40 anni vergine, Suxbad – Tre menti sopra il pelo) che si misura con un nuovo tipo di esperienza e che ha anche collaborato alla sceneggiatura. Del cast fanno parte Cameron Diaz, Christoph Waltz (Bastardi senza gloria), Edward James Olmos e Tom Wilikinson.
Nel film Rogen è Brit Reid, un ragazzo che eredita dal padre il giornale The Daily Sentinel e che dietro la falsa identità (e la maschera) del Calabrone Verde combatte la criminalità della sua città con l’amico Kato (Jay Chou), esperto di arti marziali.
A Gondry è stata assegnata la regia del film dopo la rinuncia di Kevin Smith (Clerks, Dogma) dovuta, così ha dichiarato, a una sua insicurezza nel dirigere un film a così alto budget rispetto a quelli cui lui è abituato.
Altra rinuncia è stata fatta da parte di Nicolas Cage, a cui la produzione aveva pensato inizialmente per il ruolo del cattivo.
Il film uscirà negli Usa il 17 dicembre 2010.

© RIPRODUZIONE RISERVATA