NBC l’ha reso ufficiale: non ci sarà una quarta stagione per Hannibal. Nonostante le buone recensione e un buon seguito, il network ha deciso di chiudere la serie ancora prima della fine delle terza stagione, perché ha avuto un notevole calo negli ascolti.

Hannibal è ispirata al personaggio creato da Thomas Harris nei suoi romanzi. I protagonisti della serie sono Hugh Dancy (nel ruolo di Will Graham) e Mads Mikkelsen (aka Hannibal Lecter). Lo show era prodotto dalla Gaumont International Television. Il creatore della serie, Bryan Fuller, ha già iniziato a lavorare a un’altra serie, American Gods, un altro adattamento, ma questa volta da un fantasy: il romanzo di Neil Gaiman.

La NBC ha rilasciato un comunicato stampa dove afferma: «Siamo stati tremendamente orgogliosi di Hannibal in queste tre stagioni. Bryan e il suo team di sceneggiatori e produttori, insieme ai nostri incredibili attori, hanno portato sul piccolo schermo una storia che non ha eguali in televisione. Ringraziamo Gaumont e tutti coloro che sono stati coinvolti nel progetto, è grazie ai loro sforzi se Hannibal è stata un’esperienza incredibile per i pubblici di tutto il mondo».

Noi siamo molto dispiaciuti. Voi che ne pensate?

Fonte: Deadline

© RIPRODUZIONE RISERVATA