Le numerose critiche negative a Batman v Superman prima e Suicide Squad poi, hanno gettato più di un’ombra sull’universo creato da Dc Films… Cosa si potrebbe fare per migliorare la situazione?

A rispondere a questa domanda è il mitico Stan Lee durante un panel dedicato ai cinecomic al Fan Expo 2016.

Ecco cosa ha dichiarato il papà della Casa delle Idee: «Dovrebbero lasciarli scrivere a me».

Ma non solo, a 93 anni, il Re dei Camei si è proposto per entrare anche a far parte del mondo DC (quello Marvel probabilmente non gli basta più) nel modo in cui gli viene meglio: «Voglio fare più camei, l’ho detto più volte e non dev’essere per forza un film Marvel. Non so perché la DC non mi ha ancora chiamato. Potrebbero usarmi!» ha affermato ridendo.

Cosa ne pensate?

Qui i video dei panel:

Fonte: CB

Foto HP: Getty Images

© RIPRODUZIONE RISERVATA