Game of The Year: il mondo dei videogiochi italiano in scena al Biografilm Festival. La recensione

L’opera seconda di Alessandro Redaelli documenta uno spaccato di vita di game designer e streamer italiani

The Mauritanian: l’incubo di Guantanamo nel legal drama con Jodie Foster. La recensione

Presentato fuori concorso nell’edizione virtuale e poi in quella fisica della Berlinale (Summer Special) il film di Kevin McDonald per il quale Jodie Foster ha vinto il Golden Globe

Crudelia, le origini della villain più famosa nel live-action con Emma Stone. La recensione

Con Crudelia, la Disney prosegue nel suo lavoro di “riabilitazione” dei grandi cattivi dei suoi Classici più amati

Army of the Dead: il ritorno agli zombie di Zack Snyder è più morto che vivo. La recensione

Il nuovo film prodotto, diretto e fotografato da Zack Snyder intrattiene il giusto, ma presenta grossi problemi proprio dove dovrebbe essere più forte

Un altro giro: la recensione del film di Thomas Vinterberg

Quattro professori di liceo diventano insegnanti migliori alzando costantemente il proprio tasso alcolemico. Dal regista di Festen e Il sospetto, con un grande Mads Mikkelsen, una affascinante commedia drammatica

The Father – Nulla è come sembra: la recensione del film con Anthony Hopkins e Olivia Colman

Arriva finalmente al cinema (dal 20 maggio in lingua originale con sottotitoli in italiano, dal 27 doppiato) il film di Florian Zeller, vincitore di due Oscar: miglior sceneggiatura non originale e miglior attore protagonista

Gunda: la recensione del film prodotto da Joaquin Phoenix

Il documentario diretto da Victor Kossakovsky è la “storia” di una scrofa, di due mucche e di un pollo con una sola zampa

Volevo nascondermi, la recensione del film con Elio Germano

Fortemente ostacolato dal lockdown, è tornato nelle sale dopo il trionfo ai David di Donatello il film dedicato alla tormentata figura dell’artista Antonio “Toni” Ligabue e diretto da Giorgio Diritti

Wonder Woman 1984, il ritorno della supereroina DC tra mélo e psichedelia. La recensione

Arriva anche al cinema il sequel del grande successo della DC con Gal Gadot, Chris Pine, Kristen Wiig e Pedro Pascal, nuovamente diretto da Patty Jenkins