Regé-Jean Page

Regé-Jean Page è indiscutibilmente l’attore del momento: il protagonista della popolare serie tv Netflix Bridgerton, dove interpreta l’aitante duca di Hastings, è al centro di molti chiacchiericci e speculazioni, l’ultima delle quali lo vorrebbe nei panni del prossimo James Bond nel futuro della saga su 007, dopo il previsto e ormai certo abbandono di Daniel Craig al ruolo.

Il diretto interessato ha avuto modo di parlarne venerdì sera ai microfoni di Jimmy Fallon e del suo Tonight Show: «Se sei un britannico e fai qualcosa di qualsiasi tipo che le persone conoscono bene, la gente inizierà a dire la ‘parola B’» ha detto Page, riferendosi proprio a Bond.

Page, che ha affascinato il pubblico femminile nel dramma romantico in costume targato Shondaland, in effetti è diventato davvero il fulcro di voci e speranze incentrate su 007 alimentate dai social media e da Internet. Come Page diversi attori inglesi, tra i quali Henry Golding e Idris Elba, nel momento in cui la loro notorietà si è palesata sono andati incontro ad analoghi rumor.

L’attore di Bridgerton ha detto però che anche solo essere preso in considerazione per sostituire Daniel Craig nei panni dell’iconica spia e Agente Al Servizio Segreto di Sua Maestà è un «distintivo di merito». «Sono molto contento di avere il badge, sono molto contento di essere in compagnia di persone che hanno il badge, ma è solo un badge», ha aggiunto Page. Ecco il video dell’intervista in cui l’attore ne parla!

E voi, vedreste bene Regé-Jean Page nei panni di Bond? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti. 

Fonte: Deadline

© RIPRODUZIONE RISERVATA