TWD

L’attore americano Scott Wilson ha perso la vita poche ore fa. Il grande pubblico lo conosceva soprattutto per il ruolo di Hershel in The Walking Dead, che dalla seconda stagione aveva conquistato l’attenzione dei fan di tutto il mondo.

Secondo TMZ la morte sarebbe avvenuta per delle complicazioni a seguito di una leucemia.

La triste notizia della morte di Wilson arriva subito dopo l’annuncio del suo ritorno in The Walking Dead, sempre nel ruolo di Hershel. Le scene che lo vedono protagonista vedere protagonista dovrebbero essere già state girate, probabilmente durante l’estate.

Scott Wilson inizia la sua carriera al cinema nel 1967 con un ruolo nel film In the Heat of the Night. Successivamente ha lavorato in circa 50 film, compresi In Cold Blood, The Great Gatsby e Dead Man Walking

La produzione di The Walking Dead attraverso il profilo Twitter ufficiale della serie ha pronunciato le seguenti parole: “Con grandissima tristezza comunichiamo che Scott Wilson, l’incredibile attore che ha interpretato Hershel… è morto all’età di 76 anni. I nostri pensieri sono con la sua famiglia e i suoi amici. Riposta in paradiso, Scott. Noi ti amiamo”.

Fonte: TV Line

© RIPRODUZIONE RISERVATA